English | Deutsch | Français  | Italiano
Alessi nel paese delle meraviglie

Il paese delle meraviglie è un concetto molto esteso. Ognuno ha una propria idea e immagine di cosa sia il paese delle meraviglie e di come appaia. Proprio questo aspetto immaginario, insieme a un’attrazione condivisa verso gli oggetti eccezionali e sorprendenti, è stato scelto da sei designer quale tematica sottostante alla loro ricerca presso Alessi.

Tutto è iniziato quando Alberto Alessi si è recato alla Dutch Design Week a Eindhoven nel 2008, dove ha partecipato come ospite speciale al “Grid”, un evento ideato e organizzato da sei giovani designer di Eindhoven, frutto della collaborazione tra i designer Lianne van Genugten, Joris Visser e il collettivo di design “Le Lab”. Vista la loro abilità nel creare oggetti nuovi e sorprendenti da prodotti e arredi esistenti, Alberto ha invitato i designer nello stabilimento Alessi a Crusinallo per valutare se fosse possibile un approccio simile agli stampi, ai prodotti e alle tecniche di produzione di Alessi.

Ognuno a proprio modo, i designer hanno esaminato gli oggetti e i processi produttivi all’interno dello stabilimento e hanno poi proposto numerose idee, concetti e creazioni. Alcuni di questi possono ora essere ammirati nell’installazione “Alessi nel paese delle meraviglie”. Attraverso buchi della serratura e crepe nel muro, i visitatori possono spiare gli oggetti in un misterioso paese delle meraviglie, che riflette in modo vivido e brillante i sogni e le fantasie che ruotano attorno all’acciaio inossidabile.


Alessi in Wonderland fa parte della Alessi-mostra “Oggetti e Progetti„ nel museo nazionale di disegno “Die Neue Sammlung„ a Monaco di Baviera.

© 2010 ALESSI, Stijn Boemaars, David Bruijgom, Joris Visser, Lianne van Genugten, Jord Beets, Joris Visser —   webdesign: www.illuvator.nl